Da oltre 60 anni realizziamo
compensati Curvi

Dal bosco al Compensato Curvo

La materia prima legno, proviene da boschi dove il taglio viene registrato ed è tracciabile sempre, dal taglio in bosco al nostro stabilimento, inoltre più della metà dei tronchi provengono da foreste certificate FSC®.
Il processo produttivo parte dal tronco. La prerogativa di sfogliare da, a 3C, una chance in più per la fornitura di elementi dimensionalmente e strutturalmente fuori dagli standard.
Gli sfogliati possono avere spessori e dimensioni tarati sulla sperimentazione di stratificazioni innovative.
Il faggio è il nostro legno Madre, ma derulliamo anche frassino-acero-betulla-pioppo, questo ed altro secondo necessità.

^
FASE 1 - STOCCAGGIO TRONCHI
  • I tronchi vengono stoccati e contrassegnati sul piazzale tronchi
^
FASE 2 - vasche evaporazione
  • I tronchi vengono posti per alcune ore in vasche di evaporazione e poi scortecciati e tagliati a misura.
^
FASE 3 - SFOGLIATURA
  • La sfogliatrice produce 5/6 mc al giorno di sfogliato in dimensioni e spessori differenti
^
FASE 4 - vasche evaporazione
  • La taglierina automatica ricava le misure necessarie e il materiale viene etichettato su pallet.
^
FASE 5 - Essiccazione
  • Lo sfogliato crudo viene introdotto automaticamente nell’essiccatoio, all’uscita il materiale raggiunge il grado di umidità di riferimento.
^
FASE 6 - Magazzino sfogliato
  • Il magazzino sfogliati è sempre monitorato e si tiene un registro di imput e output.
^
FASE 7 - Preparazione sfogliato
  • Lo sfogliato viene accuratamente selezionato da personale qualificato e con anni di esperienza, per mantenere alta la qualità del prodotto finale.
^
FASE 8 - spalmatura
  • Nella fase di incollaggio lo sfogliato prevede il passaggio nelle spalmatrici. Utilizziamo solamente collanti a basso contenuto di formaldeide.
^
FASE 9 - stampaggio
  • I fogli baganti e quelli asciutti compongono il mazzetto che viene introdotto nello stampo. Gli stampi possono essere riscaldati ad olio oppure a radiofrequenza. Nel nostro magazzino stampi c’è un po’ di storia del complemento d’arredo, ca. 1000 stampi sono catalogati.
^
FASE 10 - contornatura
  • 4 macchine a controllo numerico con 3-4 e 5 assi controllati e la lavorazione a pendolo, ci consentono di gestire velocemente le commesse. Un programmatore CAD/CAM predispone le macchine ad ogni inizio lavorazione.
^
FASE 11 - collaudo
  • La fase finale di collaudo e finitura del singolo pezzo si avvale di spazzolatrici e levigatrici resta però fondamentale la gestione manuale del pezzo da parte dell’ addetto.
^
FASE 12 - prodotto finito
  • Il prodotto finito viene preparato per il trasporto e consegnato secondo necessità

Passo dopo passo,
dal tronco al prodotto finito

Translate »